DOMANI BERLINGUER A SENNORI

 

Fervono i preparativi per la cerimonia di inaugurazione del nuovo centro culturale voluto dall'am-ministrazione comunale guidata da Cicito Morittu. Per l'occasione domani alle 11 sarà presente a Sennori l'on. Luigi Berlinguer ministro della Pubblica istruzione. Il ministro, che è cittadino onorario di Sennori, sarà in paese in mattinata per il taglio del nastro del nuovo edificio, Alla cerimonia saranno presenti, oltre al ministro, il vescovo di Sassari monsignor Isgrò, il provveditore agli studi, rappresentanti istituzionali del territorio. Sarà l'occasione per iniziare l'anno scolastico in maniera speciale per le scolaresche e per gli insegnati delle scuole locali alle prese con la riforma voluta dal ministro sassarese. Sarà anche il momento di mostrare in pubblico i lavori svolti dalle scuole materne, elementari e medie nell'anno scolastico 98/99, nei laboratori di arte grafica e pittorica e di ricerca sul territorio realizzati dai ragazzi e dai rispettivi insegnanti. Alle 10,30 il programma prevede l'incontro con il ministro Berlinguer e alle 11 la cerimonia di inaugurazione del centro culturale. In serata, alle 19, è previsto un concerto di musica classica di archi e solisti a cura dell'Associazione culturale «Ellipsis» in concomitanza con una performance estemporanea dei pittori Carenti e Madarese. Domenica alle ore 18 ci sarà la presentazione del libro di fiabe realizzato dai ragazzi del laboratorio grafico pittorico nell'anno 98/99 mentre alle 19 il Teatro «Tages» presenterà uno spettacolo di burattini e marionette dal titolo «Filarmonico». Saranno poi allestite, nelle sale espositive, la mostra dei costumi tradizionali di Sennori, arredi sacri e civili, documenti e manoscritti storici oltre alle opere realizzate durante le sei edizioni del simposio di scultura. Nel piazzale interno gli artisti Nicolino Secchi, Enrico Mereu e Marco Vargiu realizzeranno sculture e bassorilievi in legno e pietra.


Michele Soggia